Sabato 31 ottobre HALLOWEEN HORROR STORY -> CIRCUS @ B-SIDE

halloween2015
Be-Alternative Eventi presenta :

HALLOWEEN HORROR STORY: CIRCUS @ B-SIDE

– 2 HORROR ROOM:

+ freak show room: FABIO NIRTA dj ALWAYS NEVER AGAIN & BE-ALTERNATIVE dj set (FAB&CRIS)

+ panic room: WISH dj VINCENZO NAC & ARES

IL CIRCO DEGLI ORRORI VI ATTENDE PER FESTEGGIARE INSIEME LA NOTTE DELLE STREGHE

ALLESTIMENTI A TEMA PER IL PARTY PIU’ TERRIFICANTE DELL’ANNO DEDICATO ALLA TETRA SAGA DELLE SERIE TV “AMERICAN HORROR STORY”

American Horror Story è una serie televisiva statunitense di genere horror trasmessa dal 5 ottobre 2011 sulla rete via cavo FX.

Richiamando caratteristiche delle serie antologiche, la fiction venne concepita in modo che ogni stagione avesse trama, ambientazione e personaggi diversi. Al suo debutto, la serie raccolse un’accoglienza mediamente positiva dalla critica[1] e un ottimo riscontro di pubblico; la première risultò la più vista di sempre sulla rete FX[2].

In Italia il primo episodio è stato distribuito dal 31 ottobre 2011 sul sito internet di Fox, canale televisivo della piattaforma pay satellitare Sky, che trasmette la serie dall’8 novembre 2011[3]. La prima stagione in chiaro viene trasmessa dal 3 febbraio 2013 su Deejay TV.

Quarta stagione: Freak Show
Nel 1950 a Jupiter, in Florida, Elsa Mars, un’ex patriota tedesca, gestisce con fatica uno degli ultimi spettacoli freak show negli Stati Uniti. Elsa salva Bett e Dot Tattler, due gemelle siamesi, accusate di aver ucciso la loro madre, portandole nel suo circo. Le gemelle si uniscono allo show spinte anche dall’attrazione che Dot prova nei confronti di Jimmy Darling, il “ragazzo aragosta” nato con le dita delle mani unite, facente parte della compagnia con la madre, la donna barbuta Ethel Darling; Meep, un bambino che stacca la testa dei volatili a morsi; la microcefala Pepper con suo marito Salty; Paul “l’uomo foca” affetto da focomelia; Suzi, la donna senza gambe, la donna più piccola del mondo Ma Petite e altri stravaganti “mostri”. A questi si uniscono dopo anche Desiree Dupree, la donna ermafrodita con tre seni e suo marito Dell Toledo, l’uomo più forte del mondo e padre biologico di Jimmy.

Mentre la vita dei circensi scorre a fatica a causa di tante difficoltà, prima tra tutte il fatto che la polizia tenta in tutti i modi di sabotare lo show, considerando i “mostri” un pericolo per la società, contemporaneamente a Jupiter cominciano ad avvenire delle uccisioni ad opera di un assassino travestito da clown. La sera della prima Dandy Mott, un ragazzo solo, viziato ed egoista, vi assiste assieme alla madre. Attratto dalle gemelle chiede di far parte dello show ma verrà cacciato da Elsa; ciò lo porterà però alla pazzia. Per un caso fortuito, si unirà al clown diventando anche lui un assassino, uccidendo prima la sua domestica, poi sua madre, e un circolo di casalinghe annoiate (la cui colpa ricadrà su Jimmy che finirà in prigione). Nel giorno di Halloween le due gemelle chiedono di esibirsi, ma viene loro raccontata la superstizione secondo la quale in quel giorno non ci si esibisce perché c’è il rischio che arrivi il fantasma di Edward Mordrake, un uomo con un secondo volto dietro la nuca, membro di un freak show vissuto anni prima e che si suicidò dopo aver ucciso tutti gli altri “mostri”. Elsa non crede a questa superstizione e si esibisce, richiamando proprio Edward che, di tendone in tendone, interroga tutti i “mostri” per scoprire quale è la storia più triste di ognuno di loro, con l’intento di uccidere quello che gli rivela la storia più commovente. Edward fa poi visita anche al clown che, togliendosi la maschera, rivela un volto mostruoso e gli racconta la sua storia. Edward si commuove e decide di portare il clown con sé.

In seguito al circo arrivano anche Maggie Esmerelda, una ragazza che millanta di essere una chiaroveggente, ma che in realtà è un’imbrogliona che cerca di far soldi vendendo al museo del macabro uno dei “mostri”, e Stanley, un uomo che finge di essere un agente dello spettacolo, ma che in realtà collabora con Maggie, che promette prima ad Elsa e poi alle gemelle di farle diventare delle star della televisione. Stanley vende il cadavere di Ma Petite e la testa di Salty e con l’inganno riesce a vendere anche le mani di Jimmy. Nel frattempo Elsa, grazie a una confessione di Maggie, scoprirà l’inganno di Stanley e permetterà ai suoi “mostri” di aggredirlo. Tuttavia, prima di essere aggredito, Stanley rivela loro che Elsa aveva ucciso tempo prima Ethel simulandone il suicidio. I “mostri” gli credono, ma prima che Elsa possa essere uccisa dagli stessi, riesce a fuggire vendendo a Dandy lo show e arrivando ad Hollywood come tanto aveva desiderato. Al freak show, ora gestito da Dandy, si consuma un vero e proprio massacro: dopo che il ragazzo viene umiliato dai circensi, i quali gli avevano riferito di non voler più lavorare con lui, prende la pistola ed inizia una carneficina risparmiando soltanto Bett e Dott (con l’intenzione di sposarle), Jimmy Darling (che in quel momento non si trovava nel circo) e Desiree Dupree (che si era nascosta). Dopo un finto matrimonio con le gemelle, Dandy viene catturato da queste e dagli altri due superstiti e verrà riportato al circo per essere chiuso nella “gabbia di Houdini”. Dandy che morirà annegato davanti ai loro occhi.

8 anni dopo, a Hollywood, Elsa Mars ha coronato il suo sogno di essere famosa ma si rende conto che non è la vita che si aspettava. Dopo aver saputo che tutti i suoi amati “mostri” sono stati uccisi anni prima, decide di esibirsi nel giorno di Halloween, in modo da richiamare Edward Mordrake che la va a prendere ma che non la porta con sè, permettendole invece di riunirsi ai suoi “mostri”. I sopravvissuti, intanto, si sono costruiti una vita: Desiree ha sposato un suo spasimante con cui mette su famiglia, mentre Jimmy e le gemelle aspettano una bambina.